martedì 6 gennaio 2009

Situazione supermercato Hammers

L'Epifania tutte le feste porta via, speriamo che non porti via pezzi della nostra squadra.
Ora vediamo la situazione dei giocatori più appetiti da altri club - non facciamo ipocrisia: è molto probabile che qualcuno venga ceduto, non ci sono altre possibilità per permetterci la sopravvivenza, a meno che non qualcuno si impegni nell'acquisto del club in tempi piuttosto brevi.

Lucas Neill. Il suo contratto scade a fine stagione, di conseguenza la sua cessione in questa sessione di mercato è altamente plausibile, è un classe '78 ergo ha ancora abbastanza appetibilità. L'interessamento del Milan non mi sembra molto plausibile per diverse ragioni: Neill è un buon giocatore, ma non mi sembra all'altezza del società rossonera (è anche vero che possono schierare tra le loro fila gente come Kaladze, Jankulovski, Favalli, Senderos e chi più ne ha più ne metta che non valgono una gamba di Paolo Maldini messi insieme tutti), i parametri zero ultimamente non sono un forte per Galliani e il Milan cerca più che altro un difensore di sinistra (Neill è adattabile alla posizione, ma indubbiamente rende maggiormente come destro).
Più probabile un approdo in un'altra squadra di Premier come il Manchester city, che lo aveva già cercato quest'estate, il Newcastle o l'Everton.

Robert Green. Il nostro portiere è stato, per gran parte della stagione, stratosferico e ha grandissimi estimatori in tutta Europa, tuttavia una sua cessione è alquanto improbabile se non a fronte di un'offerta incredibile. L'Arsenal e il Totthenam lo seguono da tempo - rimarrà per ora.

Scott Parker. Secondo skysports.com avrebbe già firmato con il Manchester City, spero non sia così, ma la fonte è molto attendibile. A centrocampo, nel caso in cui se ne andassimo, dobbiamo pregare che Dyer ritorni un giocatore di calcio.

Craig Bellamy. Il gallese sta' trascinando la nostra squadra con le sue percussioni, ma le offerte non mancano: Celtic e Aston Villa hanno fatto più volte dei sondaggi, tuttavia anche per lui è il Manchester City a dargli la caccia con maggiore insistenza.

9 commenti:

Alfonso ha detto...

bè, secondo me Parker è vendibile, forse anche Neill, a far da centrale tornerebbe Gabbidon (so che è infortunato), e il posto di Parker verrebbe preso da Collison (che non mi dispiacerebbe affatto), diciamo che a Zola farebbe comodo avere Ashton al posto di Cole, la squadra si dovrebbe presentare così:

Green- Ilunga, Davenport, Upson, Behrami- Boa Morte/Etherington, Collison, Dyer, Faubert- Cole/Ashton, Bellamy

Jericho09 ha detto...

Green è assolutamente invendibile. Un alieno tra i pali, uno dei nostri puntelli, non possiamo farne a meno.

Neill è quello più quotato ad andar via; dipenderà tutto dalle necessità "reali" del club. Spero, come per tutti gli altri, che possa restare.

Parker a mio avviso se ne andrà.

Se parte Bellamy c'è Di Michele che scalpita per quel posto anche se, come diceva Alfonso, a Zola (e a tutti noi) farebbe piacere vedere Ashton lì davanti.

Purtroppo, come sempre, dobbiamo (e possiamo) solo aspettare, sostenendo la nostra squadra anche oltre La Manica e pregare che vada tutto per il verso giusto.

!!West Ham Till I Die!!

west ham till i die ha detto...

se posso dare un mio modesto parere secondo me parker e neill sono tra i pochi giocatori che possiamo permetterci di vendere...ai quali aggiungerei faubert che non mi sta assolutamente convincendo! riuscissimo a passare indenni il mercato con solo queste 2/3 vendite potremmo reputarci fortunati. sinceramente mi preoccupano di più le voci su bellamy green ed upson!! a centrocampo secondo me siamo ancora competitivi con noble collison ed il ritorno al 100% di dyer! speriamo ragazzi speriamo!!

Boleyn andrew ha detto...

La notizia di neill che interessa al milan mi sembra infondata.anche se qui da noi è uno dei migliori,non so proprio vedermelo in Italia e per di più nella difesa rossonera.Se fossi al posto di nani,però,lo lascerei partire.
Gli uomini a cui ,secondo me ,questa squadra non può proprio rinunciare sono Green,upson,behrami e bellamy.A malincuore rinuncerei anche a Parker.Concordo in pieno con voi che fareste volentieri a meno di Faubert...sto ragazzo mi fa davvero imbestialire!!!
Novità sul fronte societario?

Boleyn andrew ha detto...

Etherington allo stoke,diretta rivale per la salvezza;
Parker si è già promesso al city,altra squdRa invischiata come noi;
gli spurs con defoe dovrebbero essersi allontanati da bellamy,ma a sto punto dubito che craig resti ad upton park!
questo mercato sta prendendo quella piega che nessuno di noi desiderava!

Alfonso ha detto...

Etherington, ci lascia con quel mangiagol di boa Morte sulla fascia sinistra, infame!

west ham till i die ha detto...

incominciano le danze!! etherington sarà il primo di una lunga serie?? più ci penso e più mi incazzo! tutta questa situazione è stata causata per una speculazione economica sbagliata!! hai ragione alfonso! ma uno come boa morte neanche a regalarlo al millwall lo faciamo fuori!

Lele ha detto...

La vedo male. Lasciando stare i singoli dall'indubbio valore, come Bellamy o Parker, è tutto il contesto che fa venire i brividi. Speriamo bene...

Boleyn andrew ha detto...

Se è vero che tifi per noi e se è vero che ci segui,sicuramente saprai che il tuo club del cuore è ad un passo dalla bancarotta e che in queste ultime ore si sta vedendo saccheggiato dei suoi uomini migliori...per favore te lo chiediamo in migliaia:BARACK OBAMA SALVA IL WEST HAM!!!!