martedì 22 dicembre 2009

Nolberto Solano e Mateja Kezman?

Secondo indiscrezioni provenienti dall'Inghilterra il West Ham starebbe trattando il ritorno di Nolberto Solano dall'Universitario e il prestito di Mateja Kezman dallo Zenit.
Entra i giocatori rientrerebbero nella politica di austerity della società, ma entrambi ormai li considererei degli ex giocatori. Il primo, dopo aver giocato nel Larissa, è finito nelle fila della squadra peruviana dell'Universitario de Deportes dove a mio parere farebbe bene a restare, il secondo, dopo anni di girovagare, in cui non ha mai fatto la differenza potrebbe anche essere un acquisto utile, tuttavia non possiamo puntare a rafforzare il reparto offensivo con il solo serbo - serve assolutamente una punta di peso in grado di dare profondità alla manovra.

Sul fronte uscite su Upson ci sarebbe il Totthenam, mentre su Parker il Liverpool: spero vivamente che nessuno dei due siano venduti...per il nostro bene...

5 commenti:

pinci58 ha detto...

...ecco, appunto, vendiamo i più forti, quelli che da soli tengono su tutto il reparto...d'altra parte ovviamente non è che le altre squadre ci chiedano Faubert....

Jacopo ha detto...

Ma un terzino no eh? Secondo me oltre a Kezman (non male dai!) si dovrebbe cercare qualcuno stile Savio in avanti (giovane e che crea gioco)

pinci58 ha detto...

ma Savio l'altr'anno io non me lo ricordo bene...se non qualche partita..come gioca?...è un esterno puro a quanto scrivono sui giornali o crea gioco?...lo chiedo perchè lo accostano al Toro in questi giorni (anche se credo che pure se si comprassero Parker, Lampard e Gerrard dopo un mese di Toro diventerebbero brocchi).
Comunque un terzino destro è fondamentale oltre ad una punta...

alfredo ha detto...

Se vendiamo PARKER e UPSON ma che giocamo a fa poi??

catri ha detto...

La maledizione del Toro è inspiegabile - da anni...