domenica 2 novembre 2008

Pareggio con il Boro

Dopo quattro sconfitte consecutive, il West Ham conquista un buon punto sul campo del Middlesbrough.
Il Middlesbrough schiera la seguente formazione: Turnbull; Wheater, Riggott, Pogatetz, Taylor; Aliadere, O'Neil, Digard, Downinig; Sanli e Alvez.
Risponde Mr Zola lanciando dal primo minuto il talentuoso Sears, lasciando in panchina Di Michele e Bowyer. La formazione: Green; Neill, Collins, Upson, Ilunga, Faubert; Collison, Mullins, Boa Morte; Bellamy e Sears.
I gol.
Al 21' min. gli Hammers vanno in vantaggio con Mullins ben servito da Boa Morte all'interno dell'area di rigore.
Il Boro arriva al pareggio solo nel finale di gara (82' min) con un calcio di punizione di Mido.
Un punto fondamentale per la classifica, la quale in ogni caso si sta' facendo problematica poichè dietro continuano a fare punti pesanti: su tutti da segnalare le vittorie del Totthenam con il Liverpool (2-1) e quella dello Stoke City con l'Arsenal (2-1).

4 commenti:

Teo ha detto...

ciao sono nuovo..saluto tutti!

cmq è un buon punto fuori casa, ma ora bisogna tornare a vincere!

ICF MI ha detto...

Un ciao a tutti gli Hammers! Peccato si vinceva a 7minuti dalla fine ,potevamo fare i 3 punti che per noi sarebbe stata una bella boccata d'ossigeno! C'MON IRONS p.s. X chi fosse anche su Facebook ricordo che c'è un ITALIAN SUPPORTERS WEST HAM UNITED

galchiber ha detto...

Più che ossigeno, gli spurs ultimi sono a 9 ed una settimana fa erano ancora a 2, i magpies hanno vinto ieri sera, lo stoke vince, sabato riè fondamentale! Comunque già non aver perso è qualcosa e fiducia massima a Zola!

ALWAYS C'MON UNITED!

catri ha detto...

Galchiber mi mandi una mail con la tua mail su quella del blog che ti devo chiedere un cosa.