domenica 17 agosto 2008

Buona partenza per il West Ham

Eccomi qui appena tornato dalle vacanze per scrivere il post relativo alla prima giornata di Premier League.
Parte bene il West Ham con una vittoria casalinga contro il Wigan Athletic per 2-1.
Formazioni. West Ham: Green, Behrami, Upson, Davemport, Neill, Faubert (dal 85' Boa Morte), Parker (dal 73' Mullins), Noble, Eterighton, Cole, Ashton (dal 73' Sears). Wigan: Kirkland, Melchiot (dal 82' De ridder), Figueroa, Palicios, Boyce, Scharner (dal 82' Koumas), Cattermole (dal 84' Sibierski), Valencia, Kapo, Heskey, Zaki.
La sequenza delle reti.
Partenza fortissima degli Hammers con due goal in meno di dieci minuti. Stepitoso Ashton autore di entrambe le marcature: al 2' Foubert serve uno splendido pallone all'interno dell'area di rigore che il nostro bomber corregge in rete di destro; al 9' ancora Foubert serve Ashton che insacca per la seconda volta in pochi minuti.
Il Wigan accorcia le distanze al 46' minuto con Zaki, con un'azione tipica della loro formazione: ovvero Heskey di testa corregge un lungo lancio, smistando il pallone verso Zaki, il quale insacca nella porta difesa da Green.
Il West Ham comunque mantiene il risultato e porta a casa i tre punti.
Ribadisco il mio pensiero: la squadra andava rinforzata, una buona partenza è sempre una nota positiva, tuttavia c'è ancora molto lavoro da fare.

4 commenti:

manja ha detto...

non lamentiamoci,purtroppo abbiamo perso Deano ieri,uscito per infortunio intorno al 70'esimo e,se non segna lui...

manja ha detto...

hai letto su tuttomercatoweb dell'interessamento degli hammers per cavani del palermo?

che ne pensi?

galchiber ha detto...

è da 2 mesi che circola questa notizia, ogni tanto riemerge, ma nulla più

porcupine ha detto...

Grande partita! ho fatto il mio esordio ad Upton Park con vittoria!!!! magici Hammers!!!