domenica 21 febbraio 2010

West Ham - Hull City 3-0

Dopo la vittoria della scorsa settimana contro il Birmigham, i ragazzi si ripetono, offrendo una splendida prestazione, contro l'Hull City. Una vittoria importantissima per tutti noi perchè ci da' continuità di risultati, anche perchè quest'anno non eravamo mai riusciti fin'ora a fare due vittorie consecutive. Andando avanti con questo spirito possiamo salvarci.
In questo momento la classifica è molto più bella: abbiamo quattro punti in più del Bolton e del Burnely (entrambe però con una partita in meno di noi però). Adesso dobbiamo continuare su questa strada che ci può tenere fuori dalla zona calda.

Dopo due minuti gli Hammers si portano immediatamente in vantaggio con una percussione in area di rigore di Valon Berhami, servito in triangolazione da Franco.
Il raddoppio arriva nella ripresa, al 58' min., con uno splendido lancio di Faubert, che aggira la difesa dell'Hull City: fantastico movimento di Cole che di piatto poi da posizione molto angolata insacca nella porta avversaria.
Al 92' avviene poi l'incredibile, Faubert, dopo una buona prestazione sigla anche il goal del tre a zero con un tiro di collo da fuori area.

8 commenti:

ANDREA the Hammers ha detto...

Era da quasi un anno( doppia vittoria con city e wigan) che non si facevano sei punti di fila e devo dire che il momento tanto atteso è giunto proprio nella fase più importante della stagione.dopo le minacce societarie qualsiasi altro gruppo avrebbe potuto reagire nel peggiore dei modi,da noi invece il forte legame fra squadra e tecnico è divenuto d'acciaio e con il recupero di alcuni importanti titolari la svolta si sta concretizzando.
dopo il bel successo con il birm.non era affatto facile far bottino pieno in questo spareggio da 6 punti con l'hull,ma l'approccio alla gara è stato impressionante e siamo stati assoluti dominatori per tutti i 90'.una bella gara davvero,una dimostrazione di forza,un risultato ampio e meritato.
cole ha dimostarto una volta di più quanto è fondamentale per la nostra salvezza;
diamanti ormai è il beniamino di Up e partendo da sinistra ha la possibilità di esprimere tutta la sua inventiva ed esplosività(temperamento e classe lo rendono adattabilissimo per la premier);
il ristabilito behrami è tornato la solita spina nel fianco(quanto ci sei mancato);
parker e tomk confermano i loro standard annuali(in assoluto i più continui);
green e upson sembrano finalmente tornati quelli dello scorso girone di ritorno(paura di perdere i mondiali eh??!);
sopra la sufficienza tutti gli altri con un riferimento particolare( quando ci vuole ci vuole) a mr."pippone" Faubert che negli ultimi 180' sforna 2 assist alla maicon ed un gol apprezzabilissimo( rinato?).
A più 4 sul bolton e probabilmente sul burnley non ci possiamo assolutamente illudere, ma di sicuro abbiamo preso una provvidenziale boccata d'aria.la zona salvezza oggi parte proprio da noi,visto che stoke,blackburn,fulham ed everton(pur essendo a mio avviso alla nostra altezza) possono contare su quei fondamentali punti in più e si godono una posizione tranquilla frutto di un onesto e costante cammino.era questa la stagione che potevamo aspettarci dai nostri,ma è andata cosi e dobbiamo pensare a tirarci su del tutto sfruttando l'effetto Upton park.

commodoro ha detto...

Continuando cosi' vedremo pure Faubert ai Mondiali..............Mi godo il momento e fine del commento. Go Hammers!!!!!

Jacopo ha detto...

Oh my Faubert!

pinci58 ha detto...

GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO1 GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO! GO!
GO HAMMERS!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Massi ha detto...

Ero ad Upton, e' stata la mia prima volta: sono stato fortunato ad assistere a una partita straordinaria da parte dei nostri !
E poi, cantare Forever blowing bubbles allo stadio è stata un'emozione che mi porterò dentro per sempre.

alfredo ha detto...

Avanti Così...E ci salviamo...Anche dopo la prevedibilissima sconfitta con il MAn United...ora dobbiamo fare punti la prossima partita...Go Hammers Go!

Per PINCI...Aho se vedemo er prossimo anno in B te vengo a trovare in maratona eheheh!
Che pianto le ns squadre!

pinci58 ha detto...

...per Alfredo: non sono così sicuro di giocare in serie B l'anno prossimo...mi guardo dietro e vedo il baratro.
Nel malaugurato caso, non ci sarà spazio che per la Premier League...c'è un limite a tutto...

ANDREA the Hammers ha detto...

Ufficiale. Nani lascia il west ham.
la notizia era prevedibile dato che dall'arrivo di gold e sullivan era stato praticamente sfiduciato.
alla sua avventura ad upton park darei un 5.bravo a proteggere comunque la squadra e a lavorare in assenza della società per una stagione e mezzo, opinabilissime però molte sue scommesse di mercato,dai fior di milioni regalati al suo vecchio brescia per savio in un momento delicatissimo per le nostre finanze,alla meteora da costa,al vecchio tristan,passando per franco e per altri.
ha guardato credo troppo nel mercato italiano.
insomma non mi angoscia affatto il suo addio,ma temo che sia il primo passo verso l'epurazione totale del tricolore da boleyn ground....ma magic box non si tocca!!!