domenica 7 febbraio 2010

Burnley-West Ham 2-1

E così i nostri paladini riescono a regalare la prima vittoria a Brian Laws sulla panchina del Burnley. Il loro nuovo acquisto, Fox ha fatto indubbiamente la differenza con un goal e un assist; mentre da noi il nostro rinforzo, McCarthy è uscito al 45' min. per infortunio (al suo posto Mido: che non con re Mida, colui che ogni cosa tocca trasforma in oro, non c'entra un cazzo).
Adesso la situazione si fa' decisamente drammatica: abbiamo 21 punti come il Wolverempton (il quale però ha anche una partita in meno); uno meno del Bolton (che ha addirittura due partite meno di noi); due meno della coppia Burnely-Wigan e tre meno del Hull City. Ogni considerazione di sorta mi sembra superflua, perchè siamo nella melma e per uscirne ci vuole carattere, quello che non vedo in questo momento, e che raramente ho visto in questa squadra in questa stagione; lo scorso anno l'andazzo era completamente diverso, mi sembrava ci fosse uno spirito più positivo e un gioco migliore.

Al 14' min. Nugent, ben servito da Fox, porta in vantaggio i suoi, il Burnley raddoppia al 55' min. con un bel calcio di punizio mancino di Fox; il West Ham torna in partita a dieci minuti dalla fine con un goal del neo-acquisto Ilan (subentrato a Noble).

Zola a fine gara ha commentato così: "Oggi abbiamo fatto un piccolo passo indietro, ma ci sapremo rialzare, sono sicuro di questo. Ma dobbiamo essere veloci perché il tempo sta per esaurendo e la classifica necessita di punti. Io non sono preoccupato, sto solo deluso perché dovevamo fare meglio. Dobbiamo essere bravi a tagliare i nostri errori perché è stata la storia della nostra stagione, abbiamo giocato un buon calcio, a volte abbiamo perso dei punti a causa di errori."

11 commenti:

ANDREA the Hammers ha detto...

Ennesima partita regalata e ora la situazione è divenuta drammatica. abbiamo concesso 70 minuti ad una squadra modestissima come il burnley,riuscendo a reagire solo negli ultimi 20/15.partita sciagurata...un assoluto harakiri.mi chiedo come sia stato possibile affrontare in questo modo uno scontro diretto così decisivo.
niente mordente,niente sacrificio,niente gioco,niente di niente.altro che un passo indietro come dice zola,qui siamo di fronte ad una resa. la reazione sul 2-0 , gol e un paio di occasioni pericolose tra cui anche un palo di mido,fa aumentare i rimpianti.
cosi non va.le altre mangiano l'erba e fanno punti anche con squadre più forti,noi che sulla carte non abbiamo niente da invidiare nemmeno a squadre come stoke,sunderland e blackburn stiamo trotterellando.la novità societaria non ha portato nessuna svolta,anzi la squadra sembra vivere una involuzione estremamente preoccupante e intanto a livello societario nani è stato praticamente sfiduciato e per gli ultimi acquisti nemmeno zola ha avuto parere vincolante.
non vorrei che si sia rotto seriamente qualcosa.

commodoro ha detto...

Vedo i giocatori un po' sfiduciati anche perche' rinforzi come mccarthy si pappano gol come pippe che temevamo fossero diventate. Qualcuno si danna l'anima qualcuno sbaglia l'ultimo passaggio. Senza Diamanti non c'e' inventiva.Cole di testa non ne ha beccata una. Dall'inizio Ilan e Mido e forse qualche golletto in piu' lo facevamo. E se Zola avesse le valigie pronte..............

alfredo ha detto...

UN WE DI TRISTEZZA ASSOLUTA...CARI AMICI MIEI CREDO CHE SE RIESCO NELL'IMPRESA DI FARE IL BIS DI RETROCESSIONI (LAZIO E WEST HAM)SIA UN EVENTO CHE CAPITA UNA VOLTA OGNI 100 ANNI...E MI RINCHIUDERò NEL CONVENTO DI ROCCA MIAZZO PER I PROSSIMI 12 ANNI!
CHE TRISTEZZA CHE DESOLAZIONE!

supercico87 ha detto...

con la squadra a completo....e con il tridente Diamanti-Cole-McCarty secondo me la salvezza arriverà...i gol arriveranno.....sono fiducioso per la partita prossima partita casalinga......il Birmingham

ANDREA the Hammers ha detto...

alfredo fatti benedire allora ahahahah...
certo con quel presidente e con le sue assurde idea c'è poco da essere fiduciosi. comunque sollevare ballardini sarebbe già una cosa.
spero veramente nella vostra salvezza.

alfredo ha detto...

Caro andrea...è più facile che un cammello passi nella cruna dell'ago che la lazio si salvi. Putroppo quel verme di LOTITO ha la pelle dura perchè con tutti i colpi che gli tiriamo doveva essere già passato a miglior vita due tre anni fa! La situazione è tragica soprattutto perchè non esiste la società e sai benissimo che se non c'è società nessun lavoratore in qualsiasi situazione lavorativa darà mai il 100% e per salvarti devi dare il 1000 per mille...quindi...credo che la B sia una realtà che LOTITO si merita per la sua gestione dilettantesca della società...mah parliamo degli hammers...anche io credo che col tridente cole mc carthy e diamanti qualche gol si potrà fare...mi preoccupa la difesa che con quel pippone di faubert fa paura. Speriamo che PARK regga tutto il campionato e che il mio quasi omonimo(di cognome) NOBLE se dia na svejata!

IL WEST HAM SI SALVA AMICI!

pinci58 ha detto...

l'altra settimana ho visto i Wolvves in coppa prendere schiaffoni dal Cristal....se ci sono squadre così non possiamo non salvarci....GO HAMMERS!
p.s. per Alfredo....l'anno prossimo vedrò un TORO-LAZIO...però non so in quale serie....sigh!

alfredo ha detto...

Caro pinci...io me auguro di vederlo in A...eccheccacchio! ehehehe

catri ha detto...

Alfredo: ma Lotito è sposato con una certa Mezzaroma - parente del neo presidente del Siena?

alfredo ha detto...

Esatto CATRI esatto...quel porco di LOTITO è proprio sposato con la figlia di Mezzaroma padre di quel mezzaroma che rovinerà anche il Siena. A roma li conosciamo bene i MEZZAROMA...biechi aguzzini...palazzinari, mafiosi del mattone e speculatori...non sono gli unici ma roma è fatta con i mattoni di mezzaroma caltagirone e piperno...me fanno schifo tutti!

ANDREA the Hammers ha detto...

La stagione da incubo continua...
così come avevo già detto nel post iniziale,il rapporto fra società,staff tecnico e squadra sembra definitivamente compromesso.
gold e sullivan hanno annunciato ai giornali di voler ridurre del 25% gli stipendi, e questo a zola non è andato proprio giù.
annunciare simili provvedimenti, per giunta ai media,alla vigilia della partita più impoprtante della stagione gli è sembrata(a ragione)infatti, una grossa puttanata, dichiarandosi stanco di sopportare.
insomma la residua tranquillità e serenità del gruppo ha irreparabilmente abbandonato upton park.
zola e i suoi ragazzi hanno saputo lavorare meglio,paradossalmente, senza società che non ora, con questi 2 che in poche settimane hanno portato in squadra un numero esagerato di punte mediocri, non rinforzando gli altri reparti, sfiduciato nani e credo anche zola, e portando i ragazzi ad una situazione esasperata.upson in guerra con la società non rinnova e a fine stagione ci saluta a parametro zero.ecco cosa siamo diventati...
intanto oggi west ham-birmingham...chiamarala ultima spiaggia è dire poco...