domenica 16 agosto 2009

Iniziamo con il giusto passo: Wolverempton - West Ham 0-2

Inizia una nuova stagione di Premier League con un'ottima vittoria sul campo del neo-promosso Wolverempton per 2-0: ottimo il gioco espresso dai nostri, che continuano a mettere in pratica gli insegnamenti di Gianfranco Zola: grande possesso palla, circolazione rapida e con pochi tocchi e palloni in verticale tutte le volte che si può! Tuttavia, dopo la vittoria contro il Wolverempton, sono uscite alcune indiscrezioni che parlano di un Gianfranco Zola pronto a lasciare il West Ham perchè la nuova società non sarebbe intenzionata a fare nuovi investimenti, e anzi sarebbe sul punto di cedere C. Cole, M. Upson e R. Green.
Con queste notizie, di certo, non si può guardare con fiducia a questa stagione calcistica; Zola chiedeva fortemente l'acquisto di un centravanti capace di andare in doppia cifra (Eidur Gudjohnsen sarebbe il giocatore che ha maggiore possibilità di arrivare, ovviamente in prestito), ma se il mister sardo lascerà la squadra non arriverà nessuno.

Torniamo alla partita.

Formazioni.
Wolverhampton: Hennessey, Foley (Vokes 75' min.), Mancienne (Stearman 66' min.), Craddock, Stephen Ward, Halford, Henry, Milijas (Edwards 80' min.), Jarvis, Keogh, Ebanks-Blake. In panchina: Hahnemann, Elokobi, Surman, David Jones.

West Ham: Green, Faubert, Collins, Upson, Ilunga (Spector 65' min.), Noble, Parker, Collison, Dyer (Stanislas 73' min.), Cole (Nouble 90' min.), Jimenez. In panchina: Kurucz, Gabbidon, Payne, Hines.

I goal.
Al 22' min., grandissimo tiro da fuori area di Noble che riesce a trovare l'incrocio dei pali (molto simile il goal di Denilson dell'Arsenal un paio d'ore dopo).
Al 69' min., calcio d'angolo dalla destra della porta difesa da Hennessey battuto da Noble, il quale imbecca poco fuori dall'area piccola Upson che di testa supera il portiere avversario.

Tre punti importanti per iniziare bene la nostra stagione. Il campionato potrebbe darci delle discrete soddisfazioni se si mantiene la rosa attuale e si riesce a prendere un attaccante, al contrario se si venderanno alcuni giocatori e se Zola andrà via sarà molto molto dura.

14 commenti:

gigino95 ha detto...

grande vittoria ci voleva proprio!!!...ci sono novità sull'infortunio di cole?...UNITED...

Antonio Nemo ha detto...

Speriamo bene. La nuova proprietà non deve assolutamente vendere i pezzi grossi, nè rischiare di perdere Zola.
Basta un attaccante di razza per fare un campionato tranquillo (anche se io, inguaribile romantico, continuo a sperare in Ashton.

catri ha detto...

Sinceramente non ho novità su C. Cole...

alfredo ha detto...

Ottima gara affrontato con il piglio della squadra che sa quello che deve esprimere in campo. E qui la mano del tamburino sardo si vede e...molto. Purtroppo questa squadra ( come quella che tifo in italia la sslazio1900) non ti lascia mai tranquillo e all'indomani di un successo c'è sempre qualche brutta ombra che si allunga a rovinare sempre tutto. Parliamo della passata gestione che ha lasciato milioni di debiti che ovviamente debbono essere ripianati e la nuova gestione è costretta a metetre sul mercato i pezzi migliori. Vendendo Upson Cole e Green (e si parla anche di PARK) si costringerebbe Zola a dimettersi perchè il tasso ìtecnico crollerebbe e i soli giovani non basterebbero per fare un campionato tranquillo. Il West Ham ci ha regalato sempre miracolosi salvataggi e annate emozionanti ma spesso è delterio giocare con il fato. mi auguro che qualche investitore esterno intervenga per trattenere i migliori ed eventualmente rafforzare questa squadra che per me è una delle più talentuose della premiere...AD OGNI MODO SEMPRE E COMUNQUE FORZA WEST HAM!

Jacopo ha detto...

raga, Zola ha ragione, la squadra l'anno scorso ha fatto miracoli, ma quest'anno su cosa possiamo sperare? I giovani dell'Accademy sono acerbi, non bastano sicuramente loro per far passare una stagione tranquilla a Zola, speriamo, altrimenti avremmo un Curb 2

alfredo ha detto...

Caro Jacopo...ce ne scampi DIO da un Curb 2...per carità già abbiamo tante preoccupazioni. Come dici tu i giocani dell'accademy sono talentuosi ma ancora acerbi, non so se da soli senza l'aiuto dei grandi vecchi possano sopportare la difficoltà di una premiere league che si fa anno dopo anno sempre più difficile grazie anche all'ottima organizzazione che stanno palesando le squadre notoriamente di livello più basso (vedi Wigan, bolton e Fulham)...Io ci credo...rimango fiducioso...la situazione migliorerà! I'm Forever blowing bubbles!

Jericho09 ha detto...

ma il gol di noble...poesia!

alfredo ha detto...

Il gol Di mio cugino(abbiamo lo stesso cognome) NOBLE? non solo poesia....li c'è emozione c'è il riassunto dell'amore per il calcio!
Ma quando organizziamo una trasferta ad Upton Park dei Bloggers???

alfredo ha detto...

Ho sentito di un interesse degli hammers per JULIO BAPTISTA...Santo Dio spero sia una bufale...Una pippa de gnente! per carità los carto più sopravvalutato del mondo del calcio!

Erwin ha detto...

come mai aston villa -west ham è stata rinviata??

alfredo ha detto...

Erwin...molto probabilmente il match è stato posticipato perchè Giovedì l'Aston villa gioca in europa league...rinviata a data da destinarsi...I'm forever blowing bubbles!

Erwin ha detto...

grazie alfredo!

Jericho09 ha detto...

Non possiamo comprare giocatori ma solo prenderli a prestito gratuito e la Roma ha bisogna di liquidità. A meno che non vendiamo Upson non si dovrebbe muovere nulla.

P.S. Ho sentito che il costo totale della società è di 50mln di sterline. Se vincessi al superenalotto sarebbe mia il giorno dopo! Forza Hammers!

alfredo ha detto...

Mah...Spero che Upson non parta è fondamentale li dietro...sopratutto se i soldi verranno spesi per prendere quella pippa di Julio baptista...
Ah Jer...mi auguro che tu faccia sei...così a noi del blog ci inviti nei boxVIP del Boylen ground! eheheh