mercoledì 16 luglio 2008

Ceduti Pantsil e Zamora

In data odierna il West Ham ha reso noto di aver ceduto a titolo definitivo Bobby Zamora e John Pantsil al Fulham per la cifra complessiva di 6,3 milioni di sterline (più un ulteriore milione a seconda delle presenze).


Zamora ha firmato un contratto di quattro anni mentre Pantsil per tre anni.


Zamora era arrivato ad Upton Park nel gennaio del 2004 e indubbiamente tutti noi lo ricorderemo per il goal decisivo siglato nella finale dei Play off di First Division del 2005 contro il Preston, mentre Pantsil era con noi dal 2006: era stato aggregato nella tournè in Svezia di quell'estate,in prestito dal Macabi Tel Aviv, e aveva convinto la dirigenza ad acquistarlo definitivamente.


Due buone cessioni per incassare qualche sterlina, con dei riscontri positivi in ottica prossima stagione: è stato ceduto Pantsil e se Dio vuole dovrebbe essere sostituito da Behrami, mentre la cessione di Zamora implica un utilizzo maggiore in prima squadra del giovane talento Sears.


1 commento:

galchiber ha detto...

Indimenticabile Bobby, Pantsil si può dimenticare eccezion fatta quando entrò nella ripresa (una furia in quest'occasione) nella splendida rimonta sul ManU (1 a 0 primo tempo, 2 a 1 finale con reti di Ferdinand e Upson).
www.westhamunited-mad.co.uk riporta che è stato ingaggiato il 17enne di belle speranze Balint Bajner, seguito anche da Lazio e Inter, qui si vede la mano di Gianluca Nani.
Speriamo che servono anche a raggiungere qualche obbiettivo e non solo per fare cassa quando le big eventualmente li chiederanno (vedi a Brescia i vari Santacroce, Hamsik ecc...) Ieri prima amichevole con doppietta di Bellamy